Archivi tag: Street Art

La Street Art degli architetti dell’Università La Sapienza di Roma

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Gli architetti si sono avvalsi dei loro attrezzi del mestiere, strumenti di misurazione, filo, paletti e di attrezzi da cantonieri, vernice bianca e pennello, per questa installazione semipermanente davvero suggestiva. L’idea originale degli architetti, docenti, dottorandi e studenti, dell’Università La Sapienza è diventata realtà: la facciata dell’edificio sede dell’Ateneo è stata disegnata sul selciato di sanpietrini di Piazza Borghese a Roma, in corrispondenza della direttrice che collega Piazza di Spagna al quadrante di Palazzo di Giustizia e Piazza Navona.

Il risultato è incredibile visto dalla piazza e soprattutto dall’alto. I messaggi lanciati sono molteplici, dal riprendiamoci la città che soffre di trascuratezza al portiamo fuori dalla scuola le nozioni apprese. Per i non-architetti che chiamano “disegnini e scarabocchi” le annotazioni grafiche che gli architetti fanno durante progettazione e realizzazione è un grave monito: non sottovalutateci! E’ nota la permalosità in fatto di diminutivi di chi ha ottenuto con sudore e sangue titoli accademici e con doppia fatica un ruolo lavorativo professionale. Mi includo nella categoria che vede rosso quando decenni di studi vengono sminuiti dal facilone di turno. Da questo bisogno nasce la condivisibile voglia di riscatto su larga scala e con qualcosa di diverso, veramente nuovo. Perchè pare che costruire palazzi, restaurare monumenti, progettare le case in cui viviamo non sia sufficiente agli occhi dei più.

“Roma è in decadenza da sempre, o quasi: sono quasi duemila anni che vive nel ricordo e nel rimpianto del suo passato. Però […] Roma ha saputo decadere con dignità e persino con stile. Non conosco una città che sappia peggiorare meglio di Roma”. (Giulio Carlo Argan, citazione in apertura del Forum Declinare Roma)

A parte il meritevole risultato estetico e inventivo la più grande qualità, subito dopo quella di novità, è che gli autori si sono divertiti. Ho voluto definire l’opera di questi architetti artisti autori del disegno degli street-artists proprio per la coesistenza delle componenti caratteristiche di questa branca dell’arte urbana, la ribellione e il godimento. Ci sono inilte dignità e stile della modalità espressiva. Mi piace tantissimo!

Ovviamente le foto che ho fatto sono insufficienti per documentare questo interessantissimo “fatto d’arte urbana”, e quindi, come ripeto sempre, andate a vedere coi vostri occhi!

Gli architetti disegnano in piazza. ROMA – Tutti insieme, pennelli alla mano, per proiettare sulla storica piazza Borghese il disegno della facciata della loro facoltà. Succede il 6 giugno a Roma … alla vigilia del convegno “Declinare Roma” organizzato per il 7 e 8 giugno dal Dipartimento di Storia, disegno e restauro dell’Architettura, la Scuola di Dottorato … disegnerà sui sampietrini della piazza il profilo schematico della facciata del palazzo che ospita la Facoltà. Il disegno, immaginato come “una proiezione della Scuola verso la città”, verrà realizzato da docenti, Dottori e Dottorandi guidati dalla docente Emanuela Chiavoni. (Fonte Ansa)

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma (panoramica effetto lente). Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma (panoramica effetto lente). Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su carta della sede della Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma in Piazza Borghese 9. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su carta della sede della Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma in Piazza Borghese 9. Foto Safarik Art Magazine

Facciata della sede della Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma in Piazza Borghese 9 a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma in Piazza Borghese 9 a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Foto aerea della sede della Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma in Piazza Borghese. Foto Ansa

Foto aerea della sede della Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma in Piazza Borghese. Foto Ansa

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

Interno della Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma in Piazza Borghese 9. Foto Safarik Art Magazine

Interno della Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma in Piazza Borghese 9. Foto Safarik Art Magazine

Installazione tecnica nella Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma. Foto Safarik Art Magazine

Installazione tecnica nella Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma. Foto Safarik Art Magazine

Installazione tecnica nella Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma. Foto Safarik Art Magazine

Installazione tecnica nella Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma. Foto Safarik Art Magazine

Avviso ai Laureandi. Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma. Foto Safarik Art Magazine

Avviso ai Laureandi. Facoltà di Architettura de La Sapienza di Roma. Foto Safarik Art Magazine

Disegno architettonico su Piazza Borghese a Roma. Foto Safarik Art Magazine

I volti nei tronchi di Roma scolpiti dal giovane Andrea Gandini

Andrea Gandini, Troncomorto 27, Roma, Via Cola di Rienzo, scultura in legno, 2016. Foto Safarik Art Magazine

Una delle proposte artistiche più interessanti nella Roma assopita del seondo decennio del Duemila è Andrea Gandini, giovane liceale, scultore del legno. Bello, bravo e simpatico: il Troncomorto. Aggettivi che userei per un ragazzo si adattano a meraviglia alle sue opere d’arte, i volti nel legno. Simpatico, si legga qui, nella mia visione personale, come fatto che suscita la mia attenzione. Continua a leggere

Street Art in Rome: the Pope of Metro

Petrus Romanus. Roma, Metro Cipro. Murales - Street Art. Foto Safarik Art Magazine

Petrus Romanus. Roma, Metro Cipro. Murales – Street Art. Foto Safarik Art Magazine

Le nostre certezze possono diventare un muro…

Non cediamo al pessimismo…

Noi possiamo camminare quanto vogliamo…

Non dobbiamo avere paura della bontà…

Siamo una società che ha dimenticato l’esperienza del piangere…

Dobbiamo abituarci ad essere normali…

Il genio femminile è necessario…

Internet è un dono di Dio…

Papa Francesco dixit